Aree Intervallari (con CD)

Copertina di Aree Intervallari, di Franco D'Andrea, Luigi Ranghino

Descrizione breve

Aree Intervallari traccia una nuova e originalissima strada nell'ambito dell'improvvisazione e composizione jazz. Ma per il musicista che ha già dimestichezza con la pratica improvvisativa e familiarità con l'armonia e il sistema modale […] questo metodo si innesterà in quella conoscenza.

«Teoria frutto di quarant'anni di ricerche, "Aree Intervallari" è al contempo un procedimento squisitamente pratico e pragmatico» (Luca Bragalini).

Esempi audio

Letto 3499 volte

Potrebbero interessarti anche:

IL LIBRO BERKLEE DI ARMONIA JAZZ - CON AUDIO DOWNLOAD

Impara l’armonia jazz, come viene insegnata al Berklee College of Music, tradotto in italiano dal grande esperto Roberto Spadoni. Questo testo fornisce una solida base di principi armonici, supportando ulteriori studi di composizione, arrangiamento e improvvisazione jazz. Tratta i tipi di accordi di base e le loro tensioni, con dimostrazioni pratiche di come vengono utilizzati in caratteristici contesti jazz, le tracce audio (disponibili in download) consentono di ascoltarne l’applicazione pratica. Imparerai a: utilizzare le armonie di base che creano il suono caratteristico del jazz - espandere gli accordi di base di settima e di sesta con le tensioni disponibili - comprendere la relazione teorica tra accordi e scale e come utilizzare tale teoria nel processo creativo - comprendere la sintassi delle progressioni di accordi jazz - creare all’interno di contesti diatonici, blues e modali - costruire voicing di accordi appropriati per rinforzare le tue progressioni.

INVITO ALL'IMPROVVISAZIONE MUSICALE - Metodo originale per comporre attraverso l'improvvisazione

Tranne alcune eccezioni, la pratica dell'improvvisazione è tradizionalmente legata alla preparazione e alla cultura dello strumentista Jazz o Blues. Oggi, finalmente, viene riconosciuta e raccomandata anche dai nuovi programmi di conservatorio del corso di Didattica della musica.

TECNICHE DI RIARMONIZZAZIONE

Riarmonizzare una melodia significa darle nuovo colore cambiando il suo substrato armonico. Sia che tu scriva colonne sonore, diriga una band o un coro, o suoni il pianoforte o la chitarra in solo performance, qui troverai delle tecniche immediate e innovative per aggiornare il tuo repertorio e sviluppare nuovi entusiasmanti arrangiamenti. Un libro per approfondire le tecniche di riarmonizzazione studiando centinaia di esempi protetti da copyright, con sostituzioni semplici, approccio diatonico, aggiunta di accordi di dominante e sottodominante, Harmonic Displacement, interscambio modale, lavorando con linee di basso, turnaround, finali estesi e interludi modulanti, accordi di settima diminuita, voicing di accordi ibridi e altri modelli avanzati per dare alla tua musica un sound unico.

Modern Jazz Voicings (con CD)

Strettamente collegato a un altro fondamentale manuale di arrangiamento, "Arranging for Large Jazz Ensemble" di Dick Lowell e dello stesso Ken Pullig (Edizione Italiana: Volonté & Co. 2009), questo libro è maturato in tanti anni di attività d’insegnamento nell’ambito dei corsi del celeberrimo Berklee College of Music, e in particolare come appendice al corso denominato Chord Scale.

Arranging for Large Jazz Ensemble (Edizione italiana - Audio in Download)

Tecniche di scrittura per l'Orchestra Jazz - Una guida completa per arrangiare grandi sezioni di fiati. Per la prima volta si possono imparare le stesse tecniche di arrangiamento insegnate al prestigioso Berklee College of Music e studiate dai migliori e più brillanti arrangiatori attualmente in attività.