Jazz Guitar Improvisation (con CD)

Copertina di Jazz Guitar Improvisation, di Filadelfo Castro, in collaborazione con Donato Begotti
  • Autore/i: Filadelfo Castro (in collaborazione con Donato Begotti)
  • Codice: MB316
  • Formato: Libro + CD audio
  • Pagine: 128
  • Prezzo: € 19,90 (iva incl.)
  • Marchio: Volontè & Co.
  • Pagine d'esempio
  • Audio/video d'esempio

Descrizione breve

Un vero e proprio corso d'improvvisazione jazz per chitarra, frutto dell'esperienza maturata in 15 anni di insegnamento.

Utile sia ai chitarristi jazz, sia a quelli specializzati in stili musicali differenti. Per ottenere: padronanza dell'improvvisazione, conoscenza dell'armonia, consapevole creatività, evoluto orecchio relativo, abilità tecnica, padronanza della tastiera. Per improvvisare nello stile dei grandi jazzisti (Pat Metheny, George Benson, Miles Davis...), su basi arrangiate e registrate come un vero e proprio disco.

Esempi audio

Letto 1676 volte

Potrebbero interessarti anche:

Aebersold vol. 1 - Jazz Guitar Edizione italiana

Questo testo, essendo l’adattamento per chitarra del primo volume della collana di riferimento più importante e diffusa nel mondo, vi aiuterà a veicolare l’approccio di pensiero applicato alla didattica dello strumento principe del Jazz, ovvero il sassofono, verso l’intuizione applicativa sulla chitarra.

Aebersold vol. 1 - Jazz Guitar Edizione italiana

Questo testo, essendo l’adattamento per chitarra del primo volume della collana di riferimento più importante e diffusa nel mondo, vi aiuterà a veicolare l’approccio di pensiero applicato alla didattica dello strumento principe del Jazz, ovvero il sassofono, verso l’intuizione applicativa sulla chitarra.

Trattato di Improvvisazione Polifonica per Chitarra

Una nuova pubblicazione del Saint Louis College of Music. Una piccola grande novità sulla scena della didattica chitarristica mondiale, un trattato che approfondisce argomenti generalmente trascurati o mai affrontati nel campo dell’improvvisazione, come il contrappunto a due o tre voci, il basso albertino, la melodia accompagnata con accordi spezzati, lo studio dell’armonia parallela, la melodia armonica, la melodia contrappuntistica e l’utilizzo delle corde a vuoto.

Questo sito utilizza i Cookie a fini di gestione tecnica e per integrare statistiche anonime, condivisione social e altre funzioni. Continuando con la navigazione l’utente accetta. [Cookie Policy estesa]