LETTURA MUSICALE CON CARTE DA GIOCO

LETTURA MUSICALE CON CARTE DA GIOCO
  • Autore/i: Mauro Montanari
  • Codice: RE10286
  • Formato: Libro
  • Pagine: 32 + carte da gioco
  • Prezzo: €19,90 (Iva assolta)
  • Marchio: Rugginenti

Descrizione breve

EDUCAZIONE MUSICALE INCLUSIVA Lo strumento metodologico contenuto in questo libro prevede l’acquisizione della lettura e della nominazione delle note scritte, scoprendole con piacere in esperienze ludiche e coinvolgenti. Così, gli insegnanti di educazione musicale nelle classi delle scuole primarie e secondarie di primo grado, potranno migliorare queste competenze senza cadere nella semplice e tediosa ripetizione delle informazioni da apprendere. E i maestri di pianoforte svolgeranno una didattica ancora più efficace, conducendo l’allievo a suonare e a leggere la musica spontaneamente, senza fatica. Gli allievi più avanzati potranno altresì misurare la destrezza della loro lettura musicale in un contesto davvero divertente, sfidante e costruttivo. L’esperienza musicale sarà quindi realmente inclusiva e aperta a tutti gli stili di apprendimento, anche in presenza di un suo disturbo (DSA).
Letto 232 volte

Potrebbero interessarti anche:

LETTURA MUSICALE CON CARTE DA GIOCO

EDUCAZIONE MUSICALE INCLUSIVA Lo strumento metodologico contenuto in questo libro prevede l’acquisizione della lettura e della nominazione delle note scritte, scoprendole con piacere in esperienze ludiche e coinvolgenti. Così, gli insegnanti di educazione musicale nelle classi delle scuole primarie e secondarie di primo grado, potranno migliorare queste competenze senza cadere nella semplice e tediosa ripetizione delle informazioni da apprendere. E i maestri di pianoforte svolgeranno una didattica ancora più efficace, conducendo l’allievo a suonare e a leggere la musica spontaneamente, senza fatica. Gli allievi più avanzati potranno altresì misurare la destrezza della loro lettura musicale in un contesto davvero divertente, sfidante e costruttivo. L’esperienza musicale sarà quindi realmente inclusiva e aperta a tutti gli stili di apprendimento, anche in presenza di un suo disturbo (DSA).